Seleziona una pagina

Si richiede un incontro urgente per verificare le misure da mettere in campo al fine di scongiurare la chiusura di gran parte degli impianti presenti sul territorio nazionale. Al centro dell’incontro vorremmo trattare:

  • Una modalità che dia impulso ai Comuni affinché si facciano parte attiva nel chiudere rapidamente i riequilibri dei PEF richiesti;
  • La possibilità che i Comuni si prendano in carico (anche temporaneamente) le utenze degli impianti al fine di scongiurarne la chiusura;
  • Un’azione coordinata per far sì che il Governo nazionale possa cogliere e declinare da un punto di vista normativo le richieste in calce;
  • Un’azione coordinata affinché il Governo consideri sin d’ora l’allentamento delle misure di contrasto alla pandemia, così come sta accadendo in svariati settori economici.

Queste le principali richieste nella lettera partita il 9 marzo a firma di Marco Sublimi  in rappresentanza del Coordinamento verso il Presidente Nazionale ANCI, i Vicepresidenti Nazionali ed i Presidenti Regionali. Il link alla lettera